Archive for maggio, 2017


portami via da qui

portami via da qui 

prendimi  per mano e non smettere mai di salvarmi 

te lo leggo negli occhi 

so cosa vuoi  

e quale tempo  vorresti fermare 

sciogliti i capelli e corri con me 

e lasciamoci andare con gli occhi pieni di luce

e le mani piene di vento

e fa che la vita ci scuota  

quando non abbiamo più niente da dirci

o non abbiamo più nessuno d’amare  

quando muta in ansia  questa  nostra follia 

quante volte ti ho cercata 

quante volte ho sognato di incontrarti

e quante volte ho creduto di vederti 

ma  non eri tu 

tu eri un’altra cosa

un immenso dono del sole e della terra

un cielo di lucenti affetti 

un’acqua  di celesti suoni

una liquida luce  di stelle

un sogno che s’insinua fin dentro le ossa 

ognuno è solo

quando anche l’alba par morta e s’adagia su 

un  sole dolente

anch’io  sono solo

 quando il tuo silenzio s’allunga 

sulle mie notti insonni.

 Written by atmosferepoetiche

brillerai confusa

brillerai confusa 

su questa pena crivellata di dolore

e ti sentirai  perduta nel tuo cupo abisso

e  sarai privata della tua umanità  

e porterai  con te la luce della tua immensità 

e amerai per sempre  questa tua eternità 

tu che sei stata gli altri 

di tanti io 

tu che sei stata l’io di tanti me

tu che non odi più i fanciulli farti eco

tra le case e nei cortili

al fuoco di nuove piogge che cadono giù dai tetti.

Written by atmosferepoetiche 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: